http://marketinglegale.it/images/studio-legale-avvocati.jpg
Tag:studio legale avvocati specializzato detenzione di materiale pedopornografico montalto uffugo
Powered by Tags for Joomla

avvocato specializzato arresti domiciliari

violazione dei provvedimenti cancellazione degli arresti domiciliari

La Corte di Cassazione ha precisato difatti che “in caso di violazione dei provvedimenti […], l’art. 276 c.p.p. comma 1 ter, rende indispensabile la cancellazione degli arresti domiciliari, cui fa seguito la riattivazione della custodia cautelare in prigione, senza che al magistrato, verificata la compiuta violazione, possa essere ammessa la facoltà di riconsiderazione delle necessità cautelari” (Cass. pen. Sez. V, Sent., (ud. 22-09-2009) 02-11-2009, n. 42017).

Il GIP interessato, però, senza giustificare con precisione la propria conclusione (o quantomeno questo è ciò che affiora dalla disposizione della Cassazione), si riduceva a respingere l’istanza di intensificazione del provvedimento cautelare. Esponeva quindi ricorso per cassazione il Procuratore della Repubblica del Tribunale di Caltagirone, considerando completata la trasgressione dell’ordine di non interagire con altri soggetti, stabilita in sede di conferimento del provvedimento cautelare.

Il ricorso era considerato legittimo. “La recente tecnologia – si afferma nella spiegazione della Cassazione – permette oggi un facile scambio di notizie anche con strumenti differenti dalla conversazione, con Internet e anche questa divulgazione di notizie va considerata inclusa nella nozione di comunicazione, anche se non esplicitamente proibita dal magistrato, dovendo considerarsi incluso nella generale ‘interdizione di comunicazione’ il divieto non soltanto di conversare in maniera diretta, ma anche ricorrendo ad altri mezzi, inclusi quelli telematici, sia verbalmente che per iscritto o con tutti gli altri metodi che possano consentire l’interazione dell’accusato con altri”.

Una disposizione, quella stabilita dal secondo comma dell’art. 284 c.p.p. che, come rilevato dagli Ermellini, deve essere sottoposta, in assenza di più precise indicazioni (delle quali, a questo punto e come si accennerà di seguito, si inizia a sentire l’esigenza) a una spiegazione estensiva.

E’ legittimo, quindi, presumere l’interdizione di conversare non soltanto con soggetti che non siano parenti né conviventi, ma anche, anche in mancanza di disposizioni dettagliate, di comunicare attraverso il web.

L’impedimento pare riguardare dunque non soltanto l’interazione diretta, ma anche molti altri metodi più o meno tecnologici, in cui sono compresi i più abbozzati “biglietti”, i segni, le divulgazioni televisive anche indirette, fino ad includere anche i messaggi via internet.

L'studio specializzato a Roma, Milano, Napoli,Torino, Palermo, Genova, Bologna, Padova e Cagliari si ocupa anche di: diritto penale minorile, militare, tributario, amministrativo, denuncie per stalking, querele, Ingiuria, oltraggio, diffamazione, difesa reati penali, responsabilità medica penale, crimini informatici, crimine informatico, reati telematici, sequestro di persona, estorsione, rapina, stupro, associazione per delinquere, truffe, frodi fiscali, omicidi colposi, colpa medica, traffico di rifiuti, detenzione materiale pedopornografico, omicidi colposi in incidenti stradali, Estradizione internazionale.

Materie: Diritto penale, Diritto dell’Ambiente, Diritto Commerciale internazionale, Diritto di Famiglia(separazione - divorzio e affidamento figli minorenni) , Diritto  del Lavoro, Diritto Informatico, Diritto Fallimentare, Diritto Finanziario, Diritto penale Minorile, Diritto penale militare, Diritto penale amministrativo, Diritto penale internazionale, Diritto penale Aziendale, Diritto Tributario, Diritto Penitenziario, Diritto bancario, Diritto edilizio, Diritto Penale urbanistico, Diritto Penale Europeo, Reati Informatici e Telematici, Reati penali Internazionali, Crimini di Guerra, Diritto Penale assicurativo.

- puo anche ricevere il servizio dei  nostri migliori avvocati penalisti a: l'Aquila,  Chieti, Pescara, Teramo, Matera, Potenza, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, Bologna, Ferrara, Forli-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine, Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo.

- i nostri collaboratori sono anche a: Genova, Imperia, Spezia, Savona, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Pavia, Sondrio, Varese, Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, Campobasso, Isernia, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Bari.

- l'studio legale di consulenza e assistenza ha sedi anche a: Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio, Oristano, Sassari, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Bolzano, Trento, Perugia, Terni, Valle d'Aosta, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza.
EQUIPE DI AVVOCATI  PENALISTI: Contattaci per un colloquio, chiariremmo ogni vostra incertezza legale e riceverà tutte le informazioni di cui avete occorrenza immediatamente. I nostri migliori avvocati penalisti svolgono l'attività in tutta l'Italia, l’staff è rivolto principalmente ai reati penali con sedi a Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia, Verona, Messina, Padova, Trieste, Bergamo, Brescia, Taranto, Prato e tutte le altre provincie italiane, offre il miglior parere legale collegato al settore delle procedure o procedimento penale ordinario e in corte di cassazione, occupandosi principalmente delle tematiche: arresti domiciliari, diritto penale minorile, militare, tributario, amministrativo, denuncie per stalking, querele, Ingiuria, diffamazione, difesa reati penali, responsabilità medica penale, crimini informatici, crimine informatico, reati telematici, sequestro di persona, estorsione, rapina, stupro, associazione per delinquere, truffe, frodi fiscali, omicidi colposi, colpa medica, traffico di rifiuti, detenzione materiale pedopornografico, omicidi colposi in incidenti stradali, Estradizione internazionale. L’ avvocato penalista vi condurrà in ogni step della Procedura penale, scegli il legale nella tua provincia e sarai aiutato in ogni stato della procedura.