http://marketinglegale.it/images/studio-legale-avvocati.jpg

arresto domiciliare: avvocato penalista specializzato: difesa procedura diritto penale

arresto domiciliare: avvocato penalista specializzato: difesa procedura diritto penaleLa disposizione è valida fino alla deliberazione del tribunale, a cui il giudice di vigilanza recapita prontamente gli atti. L'attuazione della pena continua nel corso dell’attuazione dell’arresto domiciliare.

tags: avvocato penalista, arresti domiciliari, detenzione domiciliare, arresti domiciliari regole, arresti domiciliari lavoro, visite, evasione, istanza, revoca, durata, permessi, sfratto , telefono, normativa, condizioni, controlli, internet

Pena di detenzione non maggiore di 2 anni, anche se restante di pena più grande, a prescindere dai criteri di cui al primo comma, ove non vi siano i requisiti per la custodia in prova al servizio sociale; ammesso che questo provvedimento possa respingere il rischio che il soggetto punito esegua altri illeciti.

Tale provvedimento non è valido per i soggetti puniti per gli illeciti di cui all'art. 4bis. In tal caso pertanto si ignora la considerazione dei fattori individuali, ossia quelli previsti dal comma 1.(47ter comma 1ter) Casi in cui potrebbe essere previsto il differimento obbligatorio od opzionale dell’attuazione della pena in base agli artt. 146 e 147 c.p., anche se la pena oltrepassa i 4 anni.

In tal caso, se la persona è in tale stato, il tribunale può autorizzare il provvedimento, decretando un limite di durata di questa attuazione, limite che può essere rimandato.

Va chiarito che, in tal caso, si applica l'art. 684 comma 2 c.p.p.: Nel caso in cui vi è valida ragione per credere che vi siano i requisiti affinché il tribunale ordini il differimento, il giudice di vigilanza può disporre il rinvio dell'attuazione o, se il rinvio della detenzione può causare un pesante danno al soggetto punito, la scarcerazione del recluso.

Tale provvedimento tende a permettere che sia sempre autorizzata la detenzione, se la persona é in queste condizioni, e n sostanza il tribunale è orientato a prediligere la detenzione al rinvio della pena. Criteri di autorizzazione e direzione.

L'studio specializzato a Roma, Milano, Napoli,Torino, Palermo, Genova, Bologna, Padova e Cagliari si ocupa anche di: diritto penale minorile, militare, tributario, amministrativo, denuncie per stalking, querele, Ingiuria, oltraggio, diffamazione, difesa reati penali, responsabilità medica penale, crimini informatici, crimine informatico, reati telematici, sequestro di persona, estorsione, rapina, stupro, associazione per delinquere, truffe, frodi fiscali, omicidi colposi, colpa medica, traffico di rifiuti, detenzione materiale pedopornografico, omicidi colposi in incidenti stradali, Estradizione internazionale.

Materie: Diritto penale, Diritto dell’Ambiente, Diritto Commerciale internazionale, Diritto di Famiglia(separazione - divorzio e affidamento figli minorenni) , Diritto  del Lavoro, Diritto Informatico, Diritto Fallimentare, Diritto Finanziario, Diritto penale Minorile, Diritto penale militare, Diritto penale amministrativo, Diritto penale internazionale, Diritto penale Aziendale, Diritto Tributario, Diritto Penitenziario, Diritto bancario, Diritto edilizio, Diritto Penale urbanistico, Diritto Penale Europeo, Reati Informatici e Telematici, Reati penali Internazionali, Crimini di Guerra, Diritto Penale assicurativo.

- puo anche ricevere il servizio dei  nostri migliori avvocati penalisti a: l'Aquila,  Chieti, Pescara, Teramo, Matera, Potenza, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, Bologna, Ferrara, Forli-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine, Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo.

- i nostri collaboratori sono anche a: Genova, Imperia, Spezia, Savona, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Pavia, Sondrio, Varese, Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, Campobasso, Isernia, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Bari.

- l'studio legale di consulenza e assistenza ha sedi anche a: Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio, Oristano, Sassari, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Bolzano, Trento, Perugia, Terni, Valle d'Aosta, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza.

avvocato specializzato arresti domiciliari

avvocato penalista: reato di evasione dagli arresti domiciliari e latitanza

Per il completamento dell’illecito di evasione dagli arresti domiciliari, non hanno alcuna rilevanza né il numero più grande o inferiore delle ore in cui la persona si libera dal provvedimento domestico, né il percorso più lungo o più breve dalla residenza in cui è eseguito il provvedimento, dal quale si appuri essersi assentata la persona cautelata.

Tale reato, difatti, è un illecito di tipo libero, per cui il bene giuridico tutelato, ossia l’attenzione degli organi preposti a garantire la continua osservanza delle disposizioni limitative dell’autonomia individuale, può essere leso con molti metodi di esecuzione e di qualsiasi tipo siano le motivazioni che spingono la persona a evitare le ispezioni sulla situazione di custodia e a non essere sottoposto al provvedimento.

CASUS DECISUS. L’imputato veniva condannato per aver commesso il reato di evasione dal Tribunale di Teramo; il suddetto imputato aveva lasciato la propria casa per scendere in strada e scambiare due chiacchiere con il vicinato, durante gli arresti domiciliari. Il ricorso veniva accolto dalla Corte di Appello di L’Aquila che riteneva l’imputato non colpevole del reato di evasione.

Per la Corte di Appello, nel comportamento dell’imputato, non si riconosceva il fattore soggettivo del reato di evasione, poiché l’allontanamento veniva considerato di carattere limitatissimo sia da un punto di vista temporale che spaziale.

Siffatte considerazioni, per la Corte di appello, facevano dubitare della volontà dell’imputato di sottrarsi, consapevolmente, alla custodia cautelare. Contro siffatta decisione, viene presentato ricorso in Cassazione dal Procuratore Generale presso la Corte di Appello, evidenziando la sbagliata attuazione dell'art. 385 c.p. e gli aspetti contraddittori dei motivi addotti.

L'studio specializzato a Roma, Milano, Napoli,Torino, Palermo, Genova, Bologna, Padova e Cagliari si ocupa anche di: diritto penale minorile, militare, tributario, amministrativo, denuncie per stalking, querele, Ingiuria, oltraggio, diffamazione, difesa reati penali, responsabilità medica penale, crimini informatici, crimine informatico, reati telematici, sequestro di persona, estorsione, rapina, stupro, associazione per delinquere, truffe, frodi fiscali, omicidi colposi, colpa medica, traffico di rifiuti, detenzione materiale pedopornografico, omicidi colposi in incidenti stradali, Estradizione internazionale.

Materie: Diritto penale, Diritto dell’Ambiente, Diritto Commerciale internazionale, Diritto di Famiglia(separazione - divorzio e affidamento figli minorenni) , Diritto  del Lavoro, Diritto Informatico, Diritto Fallimentare, Diritto Finanziario, Diritto penale Minorile, Diritto penale militare, Diritto penale amministrativo, Diritto penale internazionale, Diritto penale Aziendale, Diritto Tributario, Diritto Penitenziario, Diritto bancario, Diritto edilizio, Diritto Penale urbanistico, Diritto Penale Europeo, Reati Informatici e Telematici, Reati penali Internazionali, Crimini di Guerra, Diritto Penale assicurativo.

- puo anche ricevere il servizio dei  nostri migliori avvocati penalisti a: l'Aquila,  Chieti, Pescara, Teramo, Matera, Potenza, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, Bologna, Ferrara, Forli-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine, Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo.

- i nostri collaboratori sono anche a: Genova, Imperia, Spezia, Savona, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Pavia, Sondrio, Varese, Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, Campobasso, Isernia, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Bari.

- l'studio legale di consulenza e assistenza ha sedi anche a: Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio, Oristano, Sassari, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Bolzano, Trento, Perugia, Terni, Valle d'Aosta, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza.